CONSIDERAZIONI DELLA NOSTRA PORTAVOCE

28.06.2015 18:49

Cari amici,
purtroppo durante la Mostra Cinofila mondiale a  Milano i cani mutilati sono stati giudicati e non era presente nessun animalista.
Erano presenti 30 000 cani.
Quindi non abbiamo ottenuto niente, o si entra dentro o il rispetto animale non avrà la meglio.
Avevamo avvertito alcune Associazioni nazionali e locali, inviato anche a loro la nostra lettera del CAART, pregato di andare alla mostra e protestare, a quanto pare non sono andati.
 
Penso che un Comunicato Stampa o una lettera siano essenziali ma siano solo il primo passo, non è sufficiente !
Vi invito per il futuro a scrivere ai vostri contatti locali, alle Sezioni Oipa,Lac,Leal,Enpa,ecc. distaccate nelle varie città in modo da allertarli e farli diventare parte della protesta !!
Non è facile organizzare bus da luoghi diversi e lontani dell'Italia !
In fondo siamo animalisti sia in Toscana che in Lombardia,in Trentino, nel Sud,  dobbiamo imparare a coordinarci meglio fra noi associazioni, ripeto :
DOVETE DIFFONDERE A MACCHIA D'OLIO !!!
Altrimenti il senso di frustrazione e impotenza cresceranno e daremo sempre la colpa agli  altri ....
 
Riguardo alla lettera di protesta sugli orsi del Trentino secondo me dovreste inviarla alle Sezioni vostre sul territorio,per conoscenza e solidarietà,è la mia opinione...

Gabriella